Prosegue con successo il Milano Running Festival - Milano Running Festival

Prosegue con successo il Milano Running Festival

Prosegue con successo il Milano Running Festival, la kermesse rivolta agli sportivi e appassionati di corsa in programma fino a domani, sabato 6 aprile, nei padiglioni del MiCo – Milano Congressi in zona CityLife.

La giornata di oggi, con focus “Running nel mondo”, si è aperta alle ore 11:00 con “Run the City, la legacy delle maratone”, in collaborazione con gli organizzatori della maratona di Valencia, alla presenza del sindaco di Valencia Joan Ribò e di Andrea Trabuio per RCS Sports&Events e con la moderazione di Daniele Menarini, condirettore della rivista Correre. Alla stessa ora si è tenuto il Workshop sul Charity Program di Generali Milano Marathon “Sport & Team Building: un connubio vincente a servizio della CSR in azienda” a cura di Rete del Dono. Tra gli ospiti: Luca Sciacca (CSR Gruppo Generali), Daniele Barboni (CEO Cesvi), Paola Antonini, Daniele Ossioli (atleta non vedente), Valeria Vitali (Rete del Dono) e RCS Sports & Events.

Contemporaneamente si è svolta la conversazione su “Alimentazione e sport” con Luca Bottoni, Direttore Tecnico Art Personal Trainer e consulente per l’alimentazione di Parmigiano Reggiano. La mattinata è proseguita con l’incontro tra gli Organizzatori dei principali eventi di corsa italiani per manifestazioni Gold, Silver e Bronze Label, condotto dal giornalista Stefano Vegliani.

Nel pomeriggio si sono susseguite le Master Class con Livio Sgarbi (EKIS) sul “Mental Coaching”, la Tavola Rotonda su “L’evoluzione del running nel mondo” con Carlo Capalbo e Alessio Punzi (IAAF), Paco Borao (Pres.te AIMS), Jakob Larsen (Director of the Danish Athletic Federation) e Glenn Latimer (Responsabile degli atleti élite della maratona di Londra).

Spazio anche al workshop con Gianni Mauri (Tecnico Nazionale Specialista e Presidente di FIDAL Lombardia) su “La grande bellezza dell’atletica, sport universale: dai 100 metri alla maratona, le storie dei Campioni, donne e uomini che hanno reso leggendario il nostro sport”.

Alle ore 16:00 si è invece tenuta la presentazione della candidatura olimpica “Milano Cortina 2026”, a cura del comitato promotore, mentre alle ore 17:00 è stato ufficializzato il Bilancio di Missione 2018 della FIDAL. Tra gli intervenuti: Alfio Giomi (Pres.te FIDAL), Fabio Pagliara (Segretario Generale FIDAL) e alcuni atleti azzurri, tra cui Simone Cairoli (decatleta), Marco Milano (quattrocentista), Lorenzo Perini (ostacolista), Gianmarco Tamberi (altista). Presentato nel pomeriggio il libro “Correre nel grande vuoto” dell’ultrarunner Marco Olmo, “Il boom del Trail in contrapposizione alle maratone e alle gare su strada: moda passeggera oppure risveglio ancestrale? Parliamone”, con Fabrizio Anselmo, Tecnico Nazionale Specialista, già Tecnico della Nazionale di corsa in montagna.

Da segnalare, infine, l’incontro con Marco Bianchi ed Elena Dogliotti su “Alimentazione e attività fisica: allenarsi… anche a nutrirsi meglio” a cura di Fondazione Veronesi, Partner del progetto RUN4ME Lierac.

Alle 19:00 ha infine preso il via la divertente Dog Run, La corsa a sei zampe, a cura di RCS Sports & Events e di Quattrozampeinfiera. Una nutrita schiera di cani insieme ai loro entusiasti accompagnatori ha corso in zona CityLife, per una serata di divertimento dedicata ai runner e ai loro piccoli amici.

Tra gli appuntamenti più importanti previsti per domani, sabato 6 aprile, la Bridgestone School Marathon, la corsa riservata ai bambini e ai loro accompagnatori. Alle ore 09:30 i piccoli runner daranno il via a una giornata di festa e allegria insieme a Gianmarco Tamberi, neo campione europeo indoor di salto in alto.

All’interno della giornata di chiusura dedicata a “La Maratona e le lunghe distanze”, sono in programma alle ore 09:30 l’incontro sul tema “Influencer e Running” con il giornalista Lino Garbellini e Roberto Nava, trainer e blogger, e il workshop “La corsa naturale nel triathlon” con i triatleti Daniele Vecchioni (esperto di movimento e Master Running Coach) e Dario Nardone.

Alle ore 10:00 appuntamento con “Anche gli sport di endurance hanno la loro strategia, scopri come alimentarti e integrarti” con Elena Casiraghi, esperta in nutrizione dell’Equipe Enervit, il triatleta Daniel Fontana e Stefano Baldini, Campione olimpico di maratona. Previsto anche un incontro con Paolo Venturini (atleta e tecnico) sul tema “Correre quando fa molto freddo e quando fa molto caldo”.

Alle ore 11:30 saranno svelati i nomi dei Top Runners della Generali Milano Marathon, che domenica 7 aprile si sfideranno nel cuore della città meneghina, a seguire la presentazione ufficiale dei PACER di Generali Milano Marathon con Renzo Barbugian.

Alle 14:30 si terrà il workshop “Pensare Sostenibile”, con la partecipazione di Enea Roveda, CEO Lifegate, Ilaria Lenzi di Levissima e Anna De Censi del Comune di Milano. Modera Francesca Romana Rinaldi, PhD, Professor in Strategy and Fashion Management SDA Bocconi.

In contemporanea il Prof. Gabriele Rosa, medico e trainer di grandi campioni, racconterà “Discovery Kenya: la storia della maratona kenyana” e a seguire le sue esperienze alla New York City Marathon con le persone diversamente abili che ha introdotto alla corsa.

Tra gli appuntamenti previsti nel pomeriggio, l’incontro “Correre senza limiti”, l’esperienza di un gruppo di ragazzi con disabilità alla New York City Marathon e l’intervista a Jade Jones, due volte Campionessa Olimpica di taekwondo e testimonial Under Armour.

Alle ore 15.30 prenderà il via il workshop “Dove finisce la strada… comincia il trail”, con la partecipazione di Tor de Geants, LUT, UTLO, Scenic Trail.

A seguire, l’incontro curato da Fiera Milano Media “Ideas Gym: allenare la mente, sognare l’impresa” con la partecipazione di Giorgio Terruzzi (scrittore e docente di comunicazione e valori dello sport del Master Marketing e Comunicazione dello Sport), Franco Bolelli (filosofo, scrittore e autore di “Come Ibra, Kobe, Bruce Lee – Lo sport e la costruzione del carattere”) e Carlo Antonelli, amministratore delegato di Fiera Milano Media. Claudio Arrigoni intervisterà inoltre Paola Antonini, madrina del Charity Program di Generali Milano Marathon.

Alle ore 16:00 appuntamento con “Cibo molecole e sport. Le sfide di una campionessa, la cucina del senza (grassi e zuccheri)”, con la Campionessa del mondo di scherma e testimonial Margherita Granbassi e Francesco Nicassio, ricercatore AIRC.

A seguire, alle 16:30, Giovanni Storti e Franz Rossi racconteranno la loro avventura nella stesura del libro “Niente panico si continua a correre”.

Alle 17:00 “RDS Running Team”, la presentazione delle staffette RDS per la Europ Assistance Relay Marathon e allenamento di gruppo con Beppe De Marco, speaker RDS e Francesco Toldo, ex calciatore.

Alle ore 17:30 presso il Duomo di Milano verrà inoltre celebrata la Messa per i Maratoneti, un’importante tradizione di New York che ora diverrà anche milanese. Atleti, runner amatoriali e la cittadinanza potranno vivere un intenso momento di spiritualità con la benedizione di Monsignor Borgonovo e dell’Arcivescovo Delpini.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego.

ok maggiori informazioni